Ostuni: alla scoperta della città bianca

Denominata “Città Bianca” per via del suo caratteristico centro storico interamente dipinto con calce bianca, Ostuni si trova nella provincia di Brindisi in Puglia.

Dal 2009 riceve la Bandiera Blu e le 5 Vele di Legambiente per le pulizie delle acque della sua costa e per la qualità dei servizi offerti.

Ostuni
Ostuni ©ladiras via Canva

Il centro storico

Pittoresca e rinomata meta turistica, vanta un borgo medievale con tortuose stradine e abitazioni imbiancate con la calce. Divisa fra la città vecchia detta la “terra” e quella “marina” più recente, offre panorami suggestivi tra scalinate, vicoli e piazzette su cui si affacciano botteghe, piccoli negozietti e ristoranti tipici.

L’affascinante città sorge su tre colli nella Valle d’Itria, al cui centro si erge la quattrocentesca Cattedrale in stile romanico-gotico e il Palazzo Vescovile.

Nel centro storico, fra vicoli e intricante stradine vi si susseguono numerose chiese e dimore signorili.

Ostuni centro storico
Ostuni centro storico ©domenicolacava via Canva

Le masserie di Ostuni

Le attività economiche più dinamiche sono il turismo e l’agricoltura. Numerose, infatti, sono le “masserie”, cioè antiche fattorie fortificate, presenti nella selva e sulla costa, molte delle quali trasformate in lussuosi resort o agriturismi.

Sin dai primi del ‘900, Ostuni, è il polo turistico della provincia di Brindisi, nonché una delle mete turistiche per eccellenza, essendo parte integrante della valle d’Itria e dell’alto Salento.

Qui, lungo la costa del territorio si stagliano in un gioco di colori, spiagge di sabbia tra la macchia mediterranea; tra tutte Costa Merlata per la sua linea di coste estremamente frastagliate, che formano insolite e intime calette di sabbia.

Naturalmente non possono mancare gli alberghi, i B&B e i villaggi turistici insieme anche a numerosi ristoranti e pub.

Fra i piatti tipici, originari proprio della Città Bianca vi è il famoso piatto Fave e Cicorie; famosa è anche la Focaccia Ostunese, che si differenzia da quella barese per l’aggiunta della mozzarella.

Ostuni ©ladiras via Canva
Locorotondo – Piccolo borgo pugliese tra i più belli d’Italia

Locorotondo, piccolo borgo pugliese in cui perdersi per i vicoli del centro storico ammirando le caratteristiche case dal tetto spiovente e le chiese secolari.

Ostuni ©ladiras via Canva
Valle d’Itria

In quest’ampia e piatta conca carsica, in cui i trulli, le verdeggianti campagne, accuratamente coltivati a vigneti, ad orti, ad alberi fruttiferi, i muretti a secco, i minuscoli viottoli campestri concorrono alla definizione di un ameno affascinante quadro paesistico.

Ostuni ©ladiras via Canva
Cisternino

Cisternino, uno dei borghi più belli della Valle d'Itria in cui storia, tradizioni popolari e buon cibo si fondono insieme ad un'accoglienza familiare.